Informazione

I gatti governano i cani sbavano

I gatti governano i cani sbavano


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

I gatti governano i cani sbavano

Abbiamo avuto la fortuna di conoscere alcuni dei cani che sono stati salvati dal D'Amico's Pit a Bridgeport, CT circa quattro anni fa, e ci siamo recentemente riuniti con molti di loro quando un gruppo di loro è stato trovato da Humane Bridgeport Volunteers (HBBV) sulla proprietà della nostra spiaggia per cani locale, il Faro. Dal momento che molti di questi cani sono cani da salvataggio e alcuni sono stati adottati (e hanno una casa!), abbiamo pensato che dovremmo dare ad altri cani là fuori un'idea delle personalità e dei bisogni di questi cani.

Quando siamo andati a incontrarli per la prima volta, quasi tutti i cani avevano qualche problema con cui avevano a che fare da quando erano nati. Ad esempio, gli occhi di Mollie erano molto incrociati, ed era così brutto che quando era piccola, il suo proprietario doveva tenerla sul bancone solo per uscire per andare in bagno. Pensavamo che la vista di Mollie potesse andare bene, ma le è stato diagnosticato il cheratocono, che è una causa comune di problemi alla vista. Poiché i suoi occhi sono ancora estremamente asciutti, siamo abbastanza sicuri che la vista di Mollie rimarrà problematica, non migliorerà, ma il proprietario di Mollie ci ha rinunciato come impossibile da risolvere. Gli altri cani che sono molto difficili da leggere hanno avuto problemi che sono molto più difficili da affrontare ed è difficile sapere quali saranno i risultati. (In un paio di casi, un problema agli occhi era l'unico problema che il cane aveva.)

Quindi ecco cosa sappiamo delle loro personalità:

Jasmine e Cajun, che sono stati salvati dall'HBBV dal D'Amico's Pit nell'estate del 2014, sono entrambi molto amichevoli e amano stare con la loro gente. Hanno legato con il loro "branco" che è attualmente guidato dal fratello, Jamboree. Jamboree era stato ceduto all'HBBV dalla sua famiglia, la sua famiglia aveva lavorato per un po' di tempo per farlo adottare ma senza successo. Sappiamo che molte famiglie nella nostra zona sarebbero entusiaste di avere un cane come Jamboree, che ha molta personalità ed energia e ama stare con le persone.

Mollie e Zane sono entrambi dolci e amichevoli e sicuramente amano la loro gente. Mollie ha anche buone maniere alimentari che sono così importanti con le allergie alimentari. Mollie è la più sensibile delle tre, però, e non è in grado di mangiare molto di qualsiasi tipo di cibo con consistenza, e le sue preferenze alimentari sono cambiate drasticamente da quando era un cucciolo.

Tru e Bo sono entrambi molto calmi, facili da gestire e fantastici con le persone, ma in realtà non possono stare con nessun altro animale, o diventano molto appiccicosi e spaventati. A quell'età, questo è normale, ma con un cucciolo, poter stare con altri animali è davvero un bene per la loro socializzazione. Anche Bo ha bisogno di essere presentato a tutto ciò che si muove, che si tratti di un gatto o di un altro cane. Bo può anche essere molto ansioso con qualsiasi rumore forte. Queste sono cose che hanno funzionato per noi.

Mentre molte persone non capiscono perché non li abbiamo messi in una casa insieme quando li abbiamo salvati tutti insieme, non eravamo interessati a provare a mettere un cane in una casa per stare con un altro cane. Lo abbiamo già fatto prima e non ha funzionato davvero né per la famiglia che adotta il cane né per il cane che hanno adottato. Detto questo, sono così diversi che quando stiamo cercando di adottare un cane, non possiamo fare a meno di preoccuparci di cosa potrebbe succedergli. Per questo consigliamo vivamente di visitare il loro sito web, di informarsi il più possibile su di loro, e di andare insieme a visitarli, il prima possibile. Per lo meno, una volta che li incontri, non decidere che non puoi vivere con loro.

Le ragazze vivono in una fattoria nell'Indiana e gli è stato dato spazio e qualche corsa all'aperto in quella che in realtà è un'area recintata. Sono alimentati solo con cibo secco e hanno accesso all'acqua attraverso l'annesso nel cortile. Hanno anche la loro gabbia in cui possono andare se si spaventano e mangiano tutto il loro cibo. Entrambi sono diventati molto grassi e sono stati sterilizzati. Stanno andando alla grande con la vita in fattoria.

Tru e Bo erano stati abbandonati sul ciglio della strada, in campagna, da una persona che sosteneva di non volerli. Il proprietario dei cani è in carcere, accusato di abbandono di un cane. Per quanto riguarda le loro vite in questo momento, vivono nelle loro gabbie e sono nutriti. Sono trattati bene, ma non c'è modo che siano fuori e abbiano una buona vita. Il loro proprietario non può prendersi cura di loro, quindi vengono sorvegliati mentre il proprietario è in prigione e la data del tribunale è in sospeso.

Credo davvero in questo: che le persone che trovano cani che sono così lontani da essere a malapena più umani ma stanno ancora cercando così duramente di vivere e sono così pieni di amore che non si preoccupano di quello che accade loro non sono persone chi potrà mai possedere un cane. Vedi, non conoscono la pienezza della vita, il significato di essere innamorati. Non hanno idea di cosa significhi amare un'altra vita in un modo che li farebbe morire al posto di quel cane.

Le persone che hanno adottato un cane attraverso le organizzazioni di soccorso hanno detto tutte che solo poche volte sono state completamente soddisfatte di quello che è successo. Erano quelli che avevano il cuore spezzato quando il cane è morto. È perché queste persone capiscono che avere un cane nella loro vita è un dono, qualcosa che non potrebbero dare o fare a meno.

C'erano persone tra il pubblico che dicevano di essere molto, molto arrabbiate per il fatto che i cani venissero soppressi. Sostenevano che sarebbe stato meglio se i cani fossero stati lasciati morire in mezzo al paese piuttosto che portati alla clinica per l'eutanasia.

Sembra una decisione spietata per il gruppo di soccorso. Credo che ci sia differenza tra prendersi cura di un animale sapendo che potrebbe non essere la decisione migliore che puoi prendere per il benessere di quell'animale e sapere che esiste la possibilità che l'animale muoia.

La verità è che questo è un animale che una volta era un cane. Erano un buon cane, erano una parte importante della vita di qualcuno. Ora sono un cane ancora migliore che vivrà una buona vita. Il fatto che non ci fosse un'alternativa migliore sembra andare contro ciò che è meglio per loro.

Quando il gruppo di soccorso ha accolto il cane, lo ha fatto perché credeva di fare la cosa giusta. Il loro scopo non era quello di sopprimere il cane o far pagare al cane il suo "errore".


Guarda il video: Gatti v. Cani (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Ailfrid

    In realtà, sarà presto

  2. Vudojind

    Bene, io e ho pensato.

  3. Oris

    tutto è necessario, il buon vecchio e di più

  4. Dealbeorht

    Grazie per l'articolo ... aggiunto al lettore

  5. Nicolas

    È un pensiero piacevole e utile



Scrivi un messaggio

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos