Informazione

Supporto naturale per l'ipoglicemia nei cani

Supporto naturale per l'ipoglicemia nei cani



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'ipoglicemia, o un basso livello di zucchero nel sangue, può verificarsi nei cani per una serie di motivi e gli effetti possono essere spaventosi per il proprietario dell'animale che non ha mai assistito a un episodio di ipoglicemia. È bene comprendere alcuni dei trigger più comuni per l'ipoglicemia e come prevenire gli episodi.

Sii vigile con i cuccioli di razza giocattolo

Le razze giocattolo, come Yorkshire terrier, maltesi e papillons, sono particolarmente inclini agli attacchi ipoglicemici. Ciò è dovuto in parte al fatto che sono pieni di energia e hanno un metabolismo più elevato di quanto non lo faranno da adulti mentre i loro piccoli corpi crescono. Le loro dimensioni ridotte possono compromettere la loro capacità di mantenere la temperatura corporea. Mantieni i normali livelli di zucchero nel sangue nel tuo piccolo offrendo cibi che può facilmente masticare e ingoiare - i piccoli denti delle razze giocattolo possono rendere difficile masticare crocchette più grandi - e fornire diversi piccoli pasti durante il giorno, oltre a offrire piccoli quantità di un integratore di gel vitaminico a base di zucchero come ricompensa per l'allenamento. La maggior parte dei cuccioli di razza giocattolo supera la tendenza all'ipoglicemia dopo i 5 mesi di età man mano che i loro corpi crescono.

Presta attenzione all'ipoglicemia nei cani da caccia

L'ipoglicemia può colpire i cani da caccia sul campo dopo lunghi periodi di sforzo e mancanza di cibo. L'attività in tali condizioni costringe il corpo stressato del tuo cane a esaurire il glicogeno dal fegato da utilizzare come fonte di energia alternativa, che può portare a un calo di zucchero nel sangue. Prima di portare il tuo retriever o spaniel in una spedizione di caccia, dagli un pasto ad alto contenuto proteico prima di uscire di casa. Includi un integratore di gel vitaminico o una bottiglietta di sciroppo di mais nello zaino del tuo cacciatore in modo da essere preparato se il tuo compagno di caccia inizia a mostrare segni di basso livello di zucchero nel sangue.

Riconosci i segni dell'ipoglicemia

Un attacco ipoglicemico è caratterizzato da svogliatezza, andatura traballante o barcollante, tremore, debolezza e gengive pallide. Nei casi più gravi, la consapevolezza mentale è compromessa, la temperatura corporea scende, possono verificarsi attività convulsive e può provocare un coma. Gli episodi ipoglicemici di solito si verificano senza preavviso e possono progredire rapidamente fino al coma nei cuccioli. Spetta a te ridurre al minimo i fattori scatenanti di questi attacchi mantenendo il tuo cucciolo o cane adulto nutrito a intervalli regolari, mantenendo calde le razze giocattolo e limitando lo stress fisico e mentale. Se il tuo cane mostra segni, offrigli immediatamente un integratore di gel, sciroppo di mais, miele o un'altra sostanza ad alto contenuto di zucchero, quindi portalo subito da un veterinario. Se il tuo cane non è cosciente, strofina una piccola quantità di sostanza sulle gengive poiché non sarà in grado di deglutire.

Sii consapevole di altre cause

Se il tuo cane ha episodi di ipoglicemia gravi o ripetuti, fallo valutare senza indugio da un veterinario. Esistono altre potenziali cause di ipoglicemia e dovresti conoscerle. Alcune cause includono infezione batterica, shunt epatico portosistemico, morbo di Addison e insulinoma. Se al tuo cane è stato diagnosticato il diabete ed è in terapia con insulina, sii diligente nel seguire i dosaggi di insulina e segui gli esami del sangue e gli esami esattamente come indicato dal tuo veterinario. Non prendersi mai la responsabilità di modificare la dose di insulina o di deviare dai trattamenti prescritti senza prima consultare il veterinario. Tutti gli episodi di ipoglicemia dovrebbero essere considerati emergenze. Porta immediatamente il tuo cane da un veterinario.


Guarda il video: La dieta casalinga è DAVVERO migliore dellalimentazione industriale per cani e gatti? (Agosto 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos