Articolo

Viaggiare in treno con un cane: questo rende il viaggio senza stress


Naturalmente, l'amato amico a quattro zampe non dovrebbe mancare in un viaggio. Viaggiare in treno con un cane è una buona opzione per l'uomo e gli animali. Per assicurarti che il viaggio proceda senza intoppi, dovresti notare alcuni suggerimenti utili che consentono a te e al tuo amico di arrivare rilassati su quattro zampe. Immagine: Shutterstock / Anneka

Se vuoi fare un viaggio ma non hai intenzione di viaggiare in aereo o in auto, dovresti prendere in considerazione il viaggio in treno alternativo con un cane. Sapendo come, amici e proprietari a quattro zampe possono rilassarsi durante la guida e raggiungere la destinazione senza complicazioni.

Suggerimenti generali per viaggiare in treno con un cane

Viaggiare in treno con un cane di solito è meno stressante di qualsiasi altra opzione di viaggio con il tuo amico a quattro zampe. In particolare, le distanze più brevi sono molto piacevoli sia per te che per il tuo compagno animale, poiché il treno è spesso climatizzato e offre molto spazio per distendersi. Ancora più bello - e particolarmente consigliato per viaggi più lunghi - è un compartimento per due persone. Assicurati di prenotare l'intero compartimento, poiché i tuoi passeggeri potrebbero avere qualcosa contro i cani.

Inoltre, al treno si applicano altre regole, che tu e il tuo naso di pelo dovreste seguire: durante il viaggio, il cane deve indossare la museruola, a meno che non appartenga a una razza più piccola. Inoltre, dovresti sempre avere un guinzaglio con te. E in modo che il tuo fedele compagno non debba fare di nuovo una passeggiata immediatamente dopo il viaggio in treno, è consigliabile fare una lunga passeggiata due ore prima del viaggio. Non dovresti dare da mangiare al tuo cane dodici ore prima per evitare emergenze nella toilette.

Suggerimento: A prima vista, le connessioni dirette sembrano più pratiche, ma possono essere estenuanti per il cane. Prova una piccola deviazione. Puoi usare il tempo di cambio per qualche esercizio, quindi il tuo tesoro non diventerà irrequieto così rapidamente.

Fuori nel verde: cuccioli di cane nei grandi spazi aperti

Questo rende il viaggio in treno ancora più rilassato

Quando viaggi in treno con un cane, non è solo una questione di camminare tempestivamente, ma anche di rendere il tuo compagno il più comodo possibile. Attenzione: se non è abituato a guidare con mezzi pubblici come autobus, metropolitane e simili, è particolarmente importante allenare queste situazioni con lui prima del viaggio. Altrimenti si spaventa e aumenta il livello di stress. Non è un buon punto di partenza, perché mentre il tuo cane trema e piange, non devi solo prenderti cura di lui, ma anche dei passeggeri infastiditi.

È facile evitarlo con l'allenamento. Dovresti anche portare con te acqua e una ciotola adatta. Soprattutto nelle giornate calde, i cani devono bere tanto quanto gli umani. Se vuoi renderlo più comodo per il tuo caro, porta la tua coperta o cuscino preferito con te su lunghe distanze. Qui può sdraiarsi molto rilassato. Per favore, non sul sedile, ma sul pavimento, preferibilmente sul lato rivolto verso il corridoio, in modo che l'operazione occupata non interferisca. Prepara anche le prelibatezze come ricompensa.

Le spese di viaggio dipendono dalle dimensioni

I cani di piccola taglia viaggiano gratis con Deutsche Bahn. Devono essere collocati in un cestino per il trasporto che non superi le dimensioni di una valigia bagaglio a mano e che sia posizionato in grembo o sotto il sedile. Per le copie più grandi, la metà della tariffa è generalmente dovuta.

Diventa complicato quando il tuo compagno guida con titolari di Bahncard o gruppi scontati. Suggerimento: È meglio informarsi sulle condizioni esatte presso la biglietteria o su Internet. Viaggiare in treno con un cane è economico e privo di stress se rispetti tutte le regole e non lasci mai solo il tuo migliore amico.

Video: Viaggiare col gatto: i consigli del veterinario sul trasportino (Potrebbe 2020).