Informazione

Gelsemium per cani


Il Gelsemium è una pianta altamente velenosa che viene erroneamente usata per trattare dolori e dolori minori, così come per calmare i cani paurosi. Nonostante il suo uso negli ambienti omeopatici, non è raccomandato per curare il tuo cane - mai. In effetti, dovresti contattare il tuo veterinario se il tuo cane viene a contatto con il gelsemium, poiché la pianta è altamente velenosa e, in alcune dosi, può essere fatale.

Sintomi di avvelenamento da Gelsemium

Gelsemium, a volte indicato come woodbine, è piuttosto tossico. A volte, si pensa che la radice e il fusto sotterraneo siano sicuri per uso medicinale, ma questo non è vero. Tutte le parti del gelsemium sono velenose. Nei cani, una dose da 0,0005 a 0,001 mg / g di gelsemium può essere fatale. I sintomi dell'avvelenamento da gelsemio includono difficoltà a deglutire, vertigini, convulsioni, problemi respiratori, problemi di vista, mal di testa e rallentamento del cuore. Se sospetti che il tuo cane sia entrato in contatto con il gelsemium, contatta immediatamente il veterinario.

Gelsemium in medicina omeopatica

Gelsemium è utilizzato nei rimedi omeopatici per trattare la paura nei cani perché, a dosi estremamente piccole, il gelsemium riduce la pressione sanguigna. È anche estremamente pericoloso, poiché tutte le parti della pianta del gelsemium sono velenose. Dosi inferiori a 0,0005 hanno meno possibilità di essere fatali, ma esistono metodi più sicuri per trattare la paura del tuo cane. L'esercizio fisico regolare e una dieta sana possono aiutare a curare la paura. Parla con il tuo veterinario di altre opzioni.

Riferimenti


Guarda il video: Posso Adottare un Cane se lavoro 8 ore al giorno? - Addestramento Cani (Ottobre 2021).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos