Articolo

Il cane ha paura dei gatti: cosa fare?


Se il tuo cane ha paura dei gatti, dovresti introdurlo con cura nelle strane specie. Nei casi più gravi, uno psicologo animale o un addestratore di cani possono aiutarti ad alleviare la paura del tuo amico a quattro zampe. Puoi saperne di più su questo qui. Questo piccolo bulldog francese sembra aver paura del gatto - Shutterstock / Irina Kozorog

Non appena il tuo cane vede un gatto, diventa molto piccolo, cerca di nascondersi o di calmarsi con segnali di pacificazione? Quindi è del tutto possibile che abbia paura delle zampe di velluto. Ma da dove viene questa paura e come puoi aiutare il tuo amico animale?

Perché un cane ha paura dei gatti?

Diversi fattori probabilmente si uniscono quando i cani sviluppano la paura dei gatti. Come gli umani, gli animali hanno particolarmente paura dell'ignoto - quindi se il tuo cane non ha mai avuto a che fare con i gatti e incontra improvvisamente una tigre di casa, potrebbe reagire spaventosamente. Soprattutto i cani che non sono stati adeguatamente socializzati e cresciuti in un ambiente a basso stimolo tendono a soffrire di disturbi d'ansia in seguito perché ci sono così tante cose a loro sconosciute. Tuttavia, l'ansia può anche essere dovuta alla personalità del cane: alcuni amici a quattro zampe sono più timidi e cauti di altri.

Quindi il tuo cane potrebbe aver avuto brutte esperienze con i gatti e quindi ha paura di loro. Forse una volta si è avvicinato troppo rapidamente a una zampa di velluto e non ha riconosciuto i suoi segnali di difesa in tempo, quindi ha preso un doloroso artiglio. Un'altra possibile ragione che è difficile da comprendere per gli estranei sono i collegamenti errati. I cani (e altri esseri viventi) combinano un'esperienza spiacevole a un'esperienza dolorosa con qualcosa che non ha nulla a che fare con esso.

Ad esempio, il tuo cane potrebbe essersi imbattuto in una recinzione elettrica mentre stranamente cercava di avvicinarsi a un gatto in un prato. Quindi collega il seguente stimolo del dolore allo strano animale anziché alla recinzione elettrica e diventa spaventato. Che si tratti di una paura unica o di un disturbo d'ansia che si sviluppa da essa, è di nuovo una questione di disposizione genetica e personale, esperienza precedente, socializzazione ed educazione.

Come aiutare il tuo cane spaventato

Se il tuo cane ha paura dei gatti, la cosiddetta desensibilizzazione sistematica aiuta. All'inizio provi a mantenere la paura - in questo caso i gatti - lontano dal tuo amico a quattro zampe. Quindi può calmarsi e prepararsi per i prossimi passi. Procedi lentamente, in piccole fasi, prendendo le migliori note di come si comporta e si sviluppa il tuo cane e di cosa hai praticato durante l'allenamento. Ad esempio, inizialmente puoi solo mostrare le foto e i video dei tuoi amici a quattro zampe di gatti e mettere in scena il miagolio delle tigri di casa. In un ulteriore passo, incontra poi veri gatti, ad esempio zampe di velluto particolarmente amichevoli e mansuete dalla tua cerchia di amici.

Tenere insieme cane e gatto: requisiti

Cani e gatti non devono essere letteralmente nemici. Entrambi gli animali domestici possono stare molto bene ...

Alla presenza dei gatti farai qualcosa di buono per il tuo cane, ad esempio riceverà una grande sorpresa, lode o una coccola. Puoi anche giocare con lui al suo gioco preferito in modo che si accorga che non succederà nulla di male se gli strani animali gli sono vicini - al contrario. Nel frattempo, prenditi cura del tuo cane, tienilo al guinzaglio e dagli sicurezza e che tutto sia in perfetto ordine. Se poi sembra rilassarsi e non appare più ansioso o nervoso quando guarda le tigri, gli animali possono annusarle attentamente. Con pazienza e un po 'di fortuna, un giorno è possibile un contatto pacifico con il corpo.

Paura dei gatti: quando i cani hanno bisogno di un aiuto professionale?

La desensibilizzazione sistematica è teoricamente un principio semplice, ma l'attuazione può essere difficile. A volte è anche necessario che i cani si liberino della loro paura il più rapidamente possibile, ad esempio se ha paura dei propri gatti, cosa che non può facilmente evitare. Ogni volta che hai dei dubbi sul fatto che puoi aiutare il tuo cane da solo, dovresti contattare uno specialista. Uno psicologo animale può aiutarti in questo, o un addestratore di cani appositamente addestrato nel trattamento dei disturbi d'ansia.

Video: COSA FARE SE IL CANE HA PAURA DEI BOTTI (Potrebbe 2020).