Informazione

I cani sono allergici ai prodotti a base di grano?


I cani differiscono nelle loro allergie alimentari individuali, proprio come fanno gli esseri umani. Alcune persone sono allergiche alle arachidi e altre no. Alcuni cani sono effettivamente allergici ai prodotti a base di grano e, ancora, altri no. Il grano, tuttavia, è un allergene alimentare particolarmente comune nel regno dei cani.

Allergie al grano e cani

Il grano è spesso visto come un allergene alimentare nei cani, secondo l'ASPCA. Se un cane è allergico al grano, è importante che il suo proprietario si assicuri di non consumare mai il grano in alcun modo, sia nel suo cibo umido, cibo secco o dolcetti. Il grano è un componente tipico in molte prelibatezze per cani prodotti in commercio, afferma Liz Palika, esperta di cani e autrice di "The Ultimate Dog Treat Cookbook". Sebbene molti cani siano allergici al grano, la maggior parte di loro non lo è, e la digestione del grano per loro procede senza intoppi, indica Betsy Brevitz, veterinaria e autrice di "The Complete Healthy Dog Handbook".

Segni di allergie al grano

Se il tuo cane è allergico al grano, potrebbe mostrare chiari sintomi del problema. Il prurito intenso è un segno comune di allergie alimentari canine. Quando i cani sono estremamente pruriginosi, spesso lo mostrano grattandosi costantemente, massaggiandosi il viso contro gli oggetti circostanti, mordendosi i piedi e leccandosi le zampe. L'infiammazione dell'orecchio occasionalmente indica allergie alimentari nei cani. I cani che soffrono di allergie al grano occasionalmente sperimentano anche problemi digestivi come diarrea e vomito. Se ritieni che il tuo cane possa essere allergico al grano, fissa immediatamente un appuntamento con il veterinario per determinare se questo è effettivamente il problema.

Allergie alimentari per la vita

Le allergie alimentari nei cani di solito non vanno e vengono con il tempo. Se il tuo cane è allergico al grano, ci sono buone probabilità che rimanga così per tutta la vita, secondo Carol Osborne, veterinaria e autrice di "I cani naturalmente sani del dottor Carol". Se un veterinario valuta il tuo animale domestico e determina che è allergico al grano, è tuo dovere ottenere il suo consiglio su come offrire al tuo animale domestico una dieta sicura e nutriente priva di grano. È anche tuo dovere assicurarti che il tuo animale domestico consumi in modo permanente un programma alimentare completo senza grano. Nota anche che le allergie possono comparire in qualsiasi momento della vita di un cane, dice l'ASPCA. Nonostante ciò, le allergie alimentari di solito si manifestano in cuccioli estremamente giovani o in cani maturi di età superiore ai 6 anni, secondo la veterinaria Debra Eldredge e la scrittrice Kim Campbell Thornton, autori di "The Everything Dog Health Book". I piccoli cuccioli che non hanno nemmeno 6 mesi sperimentano spesso i primi sintomi di allergie alimentari.

Altri allergeni alimentari canini

Il grano non è l'unico allergene alimentare comune nei cani. Altri tipi di alimenti che spesso causano problemi ai cani includono mais, pesce, uova, soia, agnello, maiale, pollo e manzo. Molti cani sono anche allergici ai latticini. Se senti che il tuo cane è allergico a qualcosa ma non hai idea delle specifiche, un veterinario può aiutarti a individuare il cibo offensivo.


Guarda il video: Live Pericoli dellAlimentazione Industriale in Cani e Gatti (Ottobre 2021).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos