Commenti

Alleviare i sintomi dell'allergia dei peli di animali: 5 consigli


I sintomi di un'allergia ai peli di animali possono essere in qualche modo alleviati - Shutterstock / Image Point Fr

Circa il dieci percento della popolazione tedesca soffre di allergia ai peli di animali. Questo di solito si sviluppa solo nel corso della vita quando le persone entrano in maggiore contatto con gli animali. Ciò è particolarmente fastidioso quando si scopre che qualcuno è allergico al proprio animale domestico. Ma l'animale amato non deve uscire. Puoi alleviare i sintomi della tua allergia con poche semplici misure.

Un'allergia ai peli di animali si manifesta in varie reazioni eccessive del corpo. Le persone colpite starnutiscono, gli occhi lacrimano e la pelle inizia a prudere - una vera tragedia per i proprietari di animali domestici amorevoli. Tuttavia, se si seguono i suggerimenti di seguito, è possibile alleviare i sintomi dell'allergia.

1. Pavimento duro invece di moquette

L'igiene è l'essenza generale delle allergie dei peli di animali. Più è difficile per i peli degli animali attaccarsi alle fibre e agli arredi, meglio andrà d'accordo. Pertanto, quando si sceglie il pavimento, scegliere sempre il laminato o le assi del pavimento che è possibile aspirare rapidamente e pulire con un panno umido. Il tappeto è piuttosto controproducente.

2. Cura intensiva degli animali

Ma non solo i pavimenti devono essere puliti regolarmente. Pulisci quotidianamente la lettiera o la lettiera in gabbia delle feci e delle urine - questo eviterà che gli allergeni in essi contenuti si secchino e si diffondano nell'aria. Spazzola il tuo gatto o cane all'aperto ogni giorno per tenere quanti più peli possibile da casa tua.

3. Arieggiare regolarmente

L'orario invernale è particolarmente stressante per le persone con allergie ai peli di animali. L'aria di riscaldamento asciuga la saliva che rimane sulla pelliccia dell'animale durante la pulizia, aumentando la quantità di proteine ​​nell'aria che scatenano i sintomi dell'allergia ai peli degli animali. Lo stesso vale per l'urina dalla lettiera o dalla lettiera della gabbia. Ecco perché in inverno è particolarmente importante ventilare regolarmente e, se necessario, utilizzare filtri dell'aria per ambienti che aumentano anche l'umidità dell'aria.

Allergia ai cani: cosa puoi fare?

Si consiglia a chiunque abbia un'allergia ai cani di stabilire un contatto con gli amici a quattro zampe di ...

4. Impostare zone libere da animali

Cane, gatto o piccoli animali non hanno affari in camera da letto se hanno un'allergia ai peli. In questo modo puoi allestire stanze nelle tue quattro pareti in cui non sei esposto agli allergeni, così puoi davvero rilassarti senza starnutire tutto il tempo.

5. Medicine e iposensibilizzazione

Lievi sintomi di un'allergia al pelo possono essere alleviati con farmaci, i cosiddetti antistaminici. Sono disponibili in forma di compresse, ma anche come spray nasali e colliri. Se i sintomi diventano troppo massicci, ma non vuoi ancora dare il tuo amato animale domestico, allora è un modo per abituare il tuo sistema immunitario all'iposensibilizzazione ai peli degli animali. Il medico inietta al paziente dosi crescenti minime di allergene per un periodo di tre anni. Con un po 'di fortuna, i sintomi possono essere alleviati fino a quando il paziente smette di rispondere e può coccolarsi indisturbato con il suo amico a quattro zampe.

Potresti anche essere interessato a questi argomenti riguardanti la custodia dei cani e la custodia dei gatti:

Allergia ai cani: fattori scatenanti e sintomi

Allergia ai gatti: cosa aiuta e cosa no?

Gatti per chi soffre di allergie: esiste una cosa del genere?

0 commenti Accedi per commentare


Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos