Informazione

Il comportamento dei cani insieme e l'introduzione di un nuovo cane in famiglia


I cani sono animali sociali. Comprendere insieme il comportamento dei cani aiuta a rendere la transizione dell'introduzione di un nuovo cane nella famiglia il più agevole e senza problemi possibile.

Stabilire la gerarchia

Tutti i branchi canini hanno un ordine o una gerarchia. Il maschio alfa è il capo e tutti gli altri sono classificati sotto di lui in ordine. I cani sono al sicuro e contenti solo quando conoscono il loro posto nel branco, anche se quel posto è proprio in fondo. Quindi, ogni volta che nuovi cani si uniscono, lavoreranno per determinare quale di loro è superiore. Un cane dominante usa il linguaggio del corpo per affermarsi in primo luogo. Si metterà al primo posto in tutti gli scenari, spesso spingendo via il suo subalterno per passare prima da una porta, per esempio. Un cane sottomesso comunicherà la sua posizione rotolando sulla schiena e mostrando la pancia, evitando il contatto visivo e non sfidando mai il cane superiore. Un cane che vive in una famiglia umana non deve mai considerarsi capobranco: questo è il tuo lavoro.

Giocare

I cani usano il gioco per conoscere il loro ambiente, gli altri cani e per stabilire dei confini. È come una prova per la vita reale. È normale che i cani ringhiano eccitati durante il gioco, quindi non allarmarti se il tuo cane emette un ringhio accompagnato da una coda scodinzolante e da una postura china. Questo è un ringhio classico. Il gioco a volte diventa duro, ma i cani sono più che in grado di dirsi quando è abbastanza. Un grido dice: "Ahi, troppo violento" e un latrato dice: "Ehi, sei un idiota e non ci metto molto!"

Conflitto

A volte i cani non vanno d'accordo all'istante, normalmente perché stanno entrambi tentando di affermare il loro dominio. In rari casi, questo può causare un piccolo conflitto nel campo, spesso caratterizzato da battibecchi su giocattoli, posti letto e tentativi di attirare l'attenzione da parte tua. Se un nuovo cane si unisce alla tua famiglia, è del tutto naturale che il tuo cane attuale si senta minacciato. Ha un istinto territoriale che lo spinge a mettere in guardia da eventuali intrusi. Questo istinto spesso causa attrito nelle prime fasi quando un nuovo cane si unisce alla tua famiglia.

Prima introduzione

Usa una posizione neutra e guinzaglio entrambi i cani quando si incontrano per la prima volta. Fatti aiutare da un amico prendendo il guinzaglio di uno dei cani. Scegliere una posizione neutra significa che il cane residente non è completamente accecato quando il cane si presenta a casa sua. La prima introduzione dà loro la possibilità di risolvere presto il dominio. Loda entrambi i cani quando sono passivi e ben educati e portali via in direzioni separate se le cose si surriscaldano.

Impostazione dei confini

Se un cane è ammesso sul divano e l'altro no, il conflitto e la confusione sono destinati a verificarsi. Stabilisci precocemente dei confini chiari e tratta entrambi i cani allo stesso modo. Sostieni il cane dominante. Dagli da mangiare prima, accarezzalo prima e segui la gerarchia stabilita dai cani. I tentativi sbagliati di migliorare l'autostima o la fiducia del cane più debole porteranno solo a più conflitti.

Riferimenti


Guarda il video: Presentare due cani in 5 FACILI PASSI! (Gennaio 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos