Informazione

Salva un piccolo salvataggio per cani

Salva un piccolo salvataggio per cani



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Save a small dog rescue group ha ricevuto una sovvenzione di 1,5 milioni di dollari dalla Federal Emergency Management Agency del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti per fornire alloggio e cure mediche ai cani che sono troppo malati o feriti per sopravvivere e a coloro che sono vittime di disastri.

La sovvenzione finanzierà la Pet Resiliency Network, con sede ad Austin, in Texas. Si prevede che fornirà alloggio e cure mediche a un massimo di 5.000 animali in Texas, Oklahoma, Mississippi e Louisiana.

I cani saranno inoltre monitorati per garantire che abbiano accesso alle cure veterinarie e ricevano le vaccinazioni. L'obiettivo è far vaccinare e sterilizzare o castrare tutti i cani salvati.

"Il Pet Resiliency Network sarà il più grande e completo programma di ripristino di emergenza del paese", ha affermato Jerry Jones, direttore esecutivo del gruppo.

Più di 70.000 cani e cuccioli vengono uccisi o persi ogni anno a causa di disastri. Molti di loro non vengono adottati o restituiti ai centri di accoglienza quando le persone si riprendono dal trauma del disastro.

Circa il 40% di loro viene abbandonato in gran parte perché le persone sono troppo impegnate per prendersi cura di loro, o non possono permettersi di dar loro da mangiare, Jones sd.

Pet Resiliency Network riceve denaro dalla FEMA ogni anno per prendersi cura degli animali colpiti da disastri. Tuttavia, Jones sd il gruppo non ha mai utilizzato i soldi al massimo delle sue potenzialità perché ci sono molti meno rifugi che possono ospitare animali di quante persone potrebbero aver bisogno di dare loro una casa, anche dopo un disastro naturale.

"Questo sarà il più grande e completo programma di ripristino di emergenza nel paese", Jones sd.

Jones sd molte persone non sono consapevoli dell'entità del problema degli animali lasciati dopo un disastro.

"Se le persone non sono consapevoli di quanti animali ci sono e quanti cani vengono uccisi o feriti in un disastro, allora non sono consapevoli della necessità di aiutarli. La nostra speranza è che possiamo ridurre il numero di animali uccisi e feriti nei disastri e speriamo di poter salvare migliaia di animali".

Il gruppo avrà la possibilità di fornire alloggio e cure mediche a una media di circa 200 cani e 50 cuccioli ogni settimana. Jones sd il gruppo offrirà anche vaccinazioni, microchip e sterilizzazione o sterilizzazione dei cani.

I capitoli del Texas e della Louisiana del Pet Resiliency Network sono stati istituiti come diretta conseguenza degli uragani Ike e Rita.

Per coloro che sono interessati all'adozione di un animale, il Pet Resiliency Network accetta adozioni per animali con o senza muta e in buona salute.

Ci sono ancora cani e cuccioli che hanno bisogno di una buona casa e dovrebbero essere presi in considerazione per l'adozione.

Jones sd ci sono più di 300 cani e cuccioli nel capitolo di Austin che devono essere adottati. L'organizzazione si trova a 1428 E. Riverside Drive ad Austin.

I cani e i cuccioli sono disponibili per l'adozione tramite un rifugio per animali locale o un veterinario locale. Per adottare, contattare Jones al 512-479-4120.

Ci sono più di 300 cani e cuccioli nel capitolo di Austin della Pet Resiliency Network che possono essere adottati attraverso un rifugio per animali locale o un veterinario locale.

Saranno disponibili per l'adozione attraverso un rifugio per animali locale o un veterinario locale. Per adottare, contattare Jerry Jones al 512-479-4120.

Il gruppo si trova a 1428 E. Riverside Drive ad Austin.

Il Pet Resiliency Network fornisce alloggi e cure mediche per i cani che sono troppo malati o feriti per sopravvivere e per coloro che sono vittime di disastri.

Più di 50.000 cani e cuccioli vengono uccisi o persi ogni anno a causa di disastri. Molti di loro non vengono adottati o restituiti ai centri di accoglienza quando le persone si riprendono dal trauma del disastro.

Circa il 40% di loro viene abbandonato in gran parte perché le persone sono troppo impegnate per prendersi cura di loro, o non possono permettersi di dar loro da mangiare, Jones sd.

Pet Resiliency Network riceve denaro dalla FEMA ogni anno per prendersi cura degli animali colpiti da disastri. Tuttavia, Jones sd il gruppo non ha mai utilizzato i soldi al massimo delle sue potenzialità perché ci sono molti meno rifugi che possono ospitare animali di quante persone potrebbero aver bisogno di dare loro una casa, anche dopo un disastro naturale.

"Questo sarà il più grande e completo programma di ripristino di emergenza nel paese", ha affermato Jerry Jones, direttore esecutivo del gruppo.

Jones sd molte persone non sono consapevoli dell'entità del problema degli animali lasciati dopo un disastro.

"Se le persone non sono consapevoli di quanti animali ci sono e quanti cani vengono uccisi o feriti in un disastro, allora non sono consapevoli della necessità di aiutarli. La nostra speranza è che possiamo ridurre il numero di animali uccisi e feriti nei disastri e speriamo di poter salvare migliaia di animali".

Il gruppo avrà la possibilità di fornire alloggio e cure mediche a una media di circa 200 cani e 50 cuccioli ogni settimana. Jones sd il gruppo offrirà anche vaccinazioni, microchip e sterilizzazione o sterilizzazione dei cani.

I capitoli del Texas e della Louisiana del Pet Resiliency Network sono stati istituiti come risultato diretto degli uragani Ike e Rita.

Per coloro che sono interessati all'adozione di un animale, il Pet Resiliency Network accetta adozioni per animali con o senza muta e in buona salute.

Ci sono ancora cani e cuccioli che hanno bisogno di una buona casa e dovrebbero essere presi in considerazione per l'adozione.

Jones sd ci sono più di 300 cani e cuccioli nel capitolo di Austin che devono essere adottati. L'organizzazione si trova a 1428 E. Riverside Drive ad Austin.

I cani e i cuccioli sono disponibili per l'adozione tramite un rifugio per animali locale o un veterinario locale. Per adottare, contattare Jones al 512-479-4120.

Il Pet Resiliency Network fornisce alloggi e cure mediche per i cani che sono troppo malati o feriti per sopravvivere e per coloro che sono vittime di disastri.

Circa 30.000 cani e cuccioli vengono uccisi o persi ogni anno a causa di disastri. Molti di loro non vengono adottati o restituiti ai centri di accoglienza quando le persone si riprendono dal trauma del disastro.

Circa il 40% di loro viene abbandonato in gran parte perché le persone sono troppo impegnate per prendersi cura di loro o non possono permetterselo


Guarda il video: Il difficile salvataggio di uno spaventatissimo Pastore Tedesco abbandonato (Agosto 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos