Informazione

I sintomi della leucemia nei cani

I sintomi della leucemia nei cani


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

I sintomi della leucemia nei cani includono cambiamenti nel comportamento, perdita di appetito, scarsa igiene e problemi ai denti. Un cane sarà anche riluttante a camminare, riposare e dormire. Alcuni cani hanno anche problemi di respirazione e avranno la tosse. Nelle prime fasi della malattia, un cane può non presentare sintomi ma può sviluppare tumori e ingrossamento dei linfonodi.

cause

La causa esatta della leucemia canina è sconosciuta. È noto che i virus sono stati associati alla malattia. Diversi organismi virali sono stati suggeriti come cause, ma nessuno di essi è stato definitivamente dimostrato.

Diagnosi

I cani leucemici hanno generalmente cambiamenti nelle cellule del midollo osseo e del sangue. La condizione è caratterizzata da una diminuzione del numero di linfociti. Anche la differenziazione delle cellule del sangue è interessata. Ciò può rendere difficile l'esecuzione di esami del sangue che dipendono dalle cellule presenti nel sangue nel rapporto normale. Nella leucemia, c'è un aumento dei globuli bianchi immaturi, che non sembrano maturare in globuli rossi.

Una diagnosi di leucemia è fatta da una combinazione di esami del sangue e diagnostica per immagini. Un aumento del numero di globuli bianchi immaturi nel sangue viene identificato con uno striscio di sangue. Anche l'imaging come una biopsia del midollo osseo o una biopsia del linfonodo può aiutare a fare la diagnosi. Se la leucemia viene trattata, gli esami del sangue e l'imaging possono essere eseguiti una volta al mese. Tuttavia, se un cancro è presente ma non è stato ancora trattato, gli esami del sangue e l'imaging possono essere eseguiti una volta ogni due mesi.

Trattamento

Il trattamento per la leucemia dipenderà dal singolo cane e dalla gravità della malattia. In alcuni casi, il tumore dovrà essere rimosso chirurgicamente, ma se il tumore non ha causato molti danni agli organi colpiti, la chemioterapia sarà l'opzione migliore. Per i cani che sono malati di neutropenia, l'unica opzione sarà la cura di supporto.

Cure palliative

Poiché i sintomi sono simili a quelli di altri tumori, una diagnosi di leucemia può essere ritardata e, al momento della diagnosi, il cane potrebbe aver raggiunto uno stadio in cui il tumore si sta diffondendo in tutto il corpo. Pertanto, la prognosi per la maggior parte dei cani con leucemia è scarsa. Il sintomo più comune è la debolezza e la mancanza di appetito, così come l'affaticamento. Altri sintomi possono includere febbre, vomito e tosse. Le cure palliative servono a rendere il cane il più a suo agio possibile. Pertanto, la chemioterapia può essere utilizzata per ridurre i sintomi.

Quando si ha a che fare con un animale domestico malato, ci sono due preoccupazioni fondamentali: l'animale è in buone condizioni e la qualità della vita dell'animale è degna di essere vissuta? La qualità della vita è il grado in cui un animale domestico è in grado di vivere la sua vita al massimo. L'animale può essere fisicamente sano, ma se l'animale è malato e soffre o soffre, la qualità della vita è scarsa. Ci sono tre obiettivi generali per le cure palliative:

Mntn la salute fisica dell'animale domestico.

Affronta il pn fisico associato alla malattia.

Offri supporto emotivo all'animale e al proprietario.

Per raggiungere l'obiettivo di garantire la salute fisica dell'animale, il medico prescriverà esami del sangue che controllano i livelli di globuli bianchi e piastrine.

Per raggiungere l'obiettivo di affrontare il pn fisico associato alla malattia, il veterinario può utilizzare analgesici o sedativi. Il proprietario può essere invitato ad essere presente durante la somministrazione dei farmaci in modo che l'animale non sia in pn.

Per raggiungere l'obiettivo di offrire supporto emotivo all'animale e al proprietario, il veterinario trascorrerà del tempo con l'animale e cercherà di renderlo il più confortevole possibile. Il proprietario dovrebbe anche essere coinvolto nel rendere il proprio animale domestico il più confortevole possibile.

Dieta

La dieta di un cane leucemico sarà molto diversa da quella di un cane normalmente sano. Il veterinario dovrà pianificare una dieta specifica. La dieta conterrà meno proteine, meno vitamine e minerali e più carboidrati per dare più energia ai globuli rossi. Il proprietario dovrà preparare la dieta in anticipo per il cane e avere pronta una macchina per l'alimentazione per servire i pasti al cane. È molto importante discutere con il veterinario dell'animale se saranno necessari antibiotici per questa dieta.

Lavoro di sangue

Le analisi del sangue includeranno emocromo completo, elettroliti, proteine, calcio e test di funzionalità epatica. Se viene utilizzata una flebo per curare la malattia, verrà eseguito un ematocrito in aggiunta alle analisi del sangue. L'analisi del sangue determinerà se la leucemia si è diffusa ad altre parti del corpo. Se la leucemia si è diffusa ad altre parti del corpo, il cane leucemico avrà sintomi di anemia.

Trattamento

Radioterapia

La radioterapia è una forma di trattamento medico in cui vengono utilizzate radiazioni ad alta energia per distruggere le cellule tumorali. È anche usato per trattare il linfoma.

Nella radioterapia, un gran numero di sorgenti di radiazioni, o particelle, sono dirette al cancro. Le particelle viaggiano alla velocità della luce attraverso il cancro e causano danni alle cellule tumorali.

Le particelle vengono solitamente emesse da una sorgente radioattiva, che è piccola e può essere trasportata facilmente.

Alcuni cani tollerano bene il trattamento, ma spesso hanno problemi durante gli ultimi giorni di trattamento, quando la radiazione viene assorbita dalle ossa.

Chemioterapia

La chemioterapia è un tipo di trattamento che utilizza sostanze per arrestare o controllare la crescita del cancro. I farmaci chemioterapici possono essere utilizzati anche per trattare altre malattie. La chemioterapia verrà somministrata sotto forma di pillola allo stomaco dell'animale. Per rendere questa pillola più facile da deglutire, lo stomaco dell'animale verrà prima rasato. Questo viene fatto per ridurre la quantità di spazio nello stomaco per accogliere la pillola.

Gli effetti collaterali della chemioterapia includono vomito, perdita di appetito, diarrea e debolezza. Alcuni cani reagiscono male al primo farmaco che gli viene somministrato e richiedono un secondo farmaco. In questo momento può essere utilizzato anche un diverso tipo di farmaco chemioterapico.

Terapia ormonale

I cani che hanno il cancro alle ghiandole mammarie possono richiedere una terapia ormonale.

Questo è simile alla radioterapia, tranne per il fatto che l'ormone viene somministrato per iniezione invece che sotto forma di pillola. La terapia ormonale viene somministrata per aiutare le cellule tumorali a morire. Può anche essere somministrato per aiutare a prevenire la crescita del cancro.

La terapia ormonale viene somministrata come iniezione nel flusso sanguigno.

Cure palliative

Le cure palliative vengono fornite all'animale per migliorarne la qualità della vita, non per curare il cancro. Le cure palliative vengono somministrate per 2-3 settimane e non dovrebbero durare più di 6 settimane. Le cure palliative possono essere fornite per una serie di motivi. Le cure palliative vengono fornite all'animale per aiutarlo a far fronte al disagio e al disagio della malattia. Può anche essere somministrato all'animale per renderlo più a suo agio quando è vicino alla morte. Questo è più comune nell'ultima settimana o due. Le cure palliative possono essere fornite per una serie di motivi.

Le cure palliative possono essere fornite all'animale se sta mettendo in difficoltà il proprietario. Può essere somministrato all'animale se il proprietario ha difficoltà a maneggiare l'animale. Può anche essere somministrato se il proprietario vuole sopprimere l'animale, ma non vuole avere a che fare con l'animale.

Le cure palliative sono fornite da un veterinario o da un'infermiera veterinaria. Un'infermiera veterinaria eseguirà un esame fisico sull'animale. Questo includerà


Guarda il video: Come capire che il cane sta per morire 5 SINTOMI evidenti (Potrebbe 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos