Informazione

Cane sordo cieco con demenza

Cane sordo cieco con demenza


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Cane sordo cieco con demenza è una delle peggiori esperienze per la sua famiglia

Un cane cieco e sordo salvato dalle strade dai suoi proprietari ha un QI di appena 17 anni. Ma la famiglia ha raccontato come la sua personalità e il suo carattere siano sbocciati nell'ultimo anno.

Lo Staffordshire Bull Terrier, chiamato Hana, è stato trovato dai suoi proprietari come un randagio e gli è stato dato un nome che si traduce vagamente come "bello" in gallese.

Significa che il suo nome è scritto in due lingue sulla piastrina che indossa al collo.

I suoi proprietari, che hanno altri due cani e cinque figli, inizialmente si chiamavano Hana Bambina, dal nome del famoso clown spagnolo.

L'hanno ribattezzata "Sue" - il suo nuovo soprannome in gallese significa il nome di un fiore.

Scorri verso il basso per il video

Lo Staffordshire Bull Terrier, chiamato Hana, è cieco e sordo, ma ora ha un QI di soli 17 anni dopo essere stato salvato dalle strade. La famiglia ora la sta portando a un gruppo per il benessere degli animali per l'addestramento

Nonostante abbia preso il nome da un fiore, Hana ha subito preso l'amore e l'affetto dei suoi proprietari, che l'hanno chiamata Sue in gallese, per la sua natura brillante e felice

Hana, che è stata trovata randagia sulla soglia di casa e chiamata Hana, sarà presa dai suoi proprietari per essere addestrata, per vedere se può affrontare altri cani

Lo Staffordshire Bull Terrier è anche parzialmente sordo da entrambe le orecchie e i suoi proprietari pensano che potrebbe avere una condizione nota come cecità progressiva

La ragazza, che ora ha 12 anni, ha dichiarato: "È sempre stata un'anima giocosa e gentile. È un cane bello e felice che ama essere coccolato e ama l'affetto. È super docile e sono sicuro che sarà un ottimo cane da terapia.'

"Gli altri suoi proprietari sono molto affettuosi con lei e abbiamo notato che la sua personalità si sta sviluppando. Sembra che le piaccia giocare e imparare cose nuove e ha una natura molto brillante, allegra e giocosa.

«È cieca e sorda ed è parzialmente sorda. Pensiamo che potrebbe avere una condizione chiamata cecità progressiva, che spiegherebbe perché sembra essere in grado di sentire e vedere gli oggetti quando sono proprio di fronte a lei.

Ha un QI di 17 e non lo capirebbe se le dicessi cos'era. Sa solo cosa le piace e le piace giocare.

"Sa abbaiare e adora ricevere attenzioni e affetto."

La madre della ragazza, Helen, 38 anni, ha dichiarato: "È sempre stata un po' curiosa, quindi ho pensato che sarebbe stato carino darle un regalo e vedere cosa è successo.

“Ama tutto ciò che ha a che fare con i fiori e continuava a venire alla finestra. Dopo un po' ho pensato che volesse la sua attenzione e le ho chiesto cosa volesse.

«Continuava a fare quel verso allegro e a scodinzolare. Ho messo un po' di cibo per lei e ho messo un fiore sul pavimento in modo che potesse vederlo e ho pensato che sarebbe corsa da lui per mangiarlo, ma non lo ha fatto.

"È stato allora che ho capito che voleva giocarci e questo era un segno per me che aveva una sorta di linguaggio ed era il modo di comunicare.

"Ho chiesto a mio marito di prenderle un giocattolo e lei lo ha afferrato in bocca e lo ha masticato. Poi le ho chiesto di giocare con le mie dita e lei mi ha morso».

Ha aggiunto: "Ho chiamato mia figlia per darle un regalo e lei l'ha preso in bocca. Le ho chiesto cosa fosse e lei mi ha guardato e ha scodinzolato.

"Mia figlia pensa di essere abbastanza intelligente e non gli piace quando le persone fanno cose con lei che lei pensa siano stupide. Le è stato insegnato come dire ciao, addio e come abbracciare le persone.

Anche lei sta imparando a dire "grazie" e ora dice "ti amo" e mi guarda come se mi stesse chiedendo se la amo. Verrà da me e cercherà di farmi giocare con le mani e a volte vuole solo abbracciarmi la testa.

"Era appena sdraiata sulle mie ginocchia e la stavo alimentando con una siringa e lei mi ha tirato fuori la mia siringa dalla mano e l'ha morsa. Ora vuole solo mettersi le cose in bocca e giocare con i giocattoli e non importa nemmeno se c'è un pasto in arrivo.'

La dottoressa Sarah O'Byrne, che gestisce il Centro per l'apprendimento e lo sviluppo dell'Università di Strathclyde, è stupita che anche un cane normale possa capire così tante parole complesse.

Ha detto a The Mail on Sunday: "Molti animali hanno una gamma di suoni e segnali, ma questa è un'abilità incredibile. Non è qualcosa che i cani normalmente raccolgono molto rapidamente, ma ci sono buone prove di una certa abilità in una varietà di specie.

'Ciò che rende unici noi umani è la capacità di usare le parole in modo preciso, di comprendere un'intera gamma di significati e di usarla per interagire con gli altri.

'I cani non possono usare il linguaggio allo stesso modo, ma sono certamente in grado di usare segnali e gesti in modi complessi.

'Per esempio, un cane capisce che "vieni qui" è una richiesta di qualcosa, una direzione da seguire, un comando.

"I cani possono imparare a stare seduti fermi e ad ascoltare, oltre a essere istruiti a esibirsi, e possono essere insegnati a rispondere a determinate parole e oggetti in un modo molto sofisticato.

"Si può insegnare ai cani a pronunciare poche parole, ma ci vuole tempo e una serie complessa di lezioni. Non è un'abilità automatica.'

Dice che i cani possono imparare a usare determinate parole con un senso di quando il proprietario è arrabbiato e quando sono stanchi o si sentono felici.

Ha detto al Mail di domenica che uno dei suoi due Border Collie poteva distinguere tra un centinaio di diversi tipi di comandi, da "brava ragazza" e "sì" a "cane cattivo", "vai fuori" e "scendi".

I cani comprendono anche tutta una serie di altre parole e suoni, da "seduto", "sdraiarsi", "trattare", "rimanere", "prendere", "vieni" e "fermarsi".

La professoressa Sarah Brosnan, direttrice del National Research Center for Education and Counselling, presso l'Università di Limerick, che ha lavorato con i cani negli ultimi sei anni, afferma: "Dobbiamo davvero considerare quanto sia potente la capacità dei cani di comunicare è.

"Mentre parliamo dei cani come grandi comunicatori, dobbiamo chiederci quante persone possono conversare


Guarda il video: Cane sordo.. Pippo viené chiamato da psicopatico (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Nehn

    Fai come vuoi. Fai come vuoi.

  2. Kazraramar

    Secondo me non hai ragione. Posso difendere la mia posizione. Scrivimi in PM, discuteremo.

  3. Ozturk

    In esso qualcosa è. Grazie per la spiegazione, più facile, meglio ...

  4. Theyn

    Il cagnolino non è così gravemente sistemato

  5. Jakome

    È un peccato, che ora non posso esprimere - è costretto a andarmene. Ma tornerò - scriverò necessariamente che penso su questa domanda.

  6. Harland

    Ovviamente. Questo era e con me. Discuteremo questa domanda.



Scrivi un messaggio

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos