Informazione

Problema al pianoforte del gatto Jeffy

Problema al pianoforte del gatto Jeffy


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Problema al pianoforte del gatto Jeffy

Ciao ragazzi, ho un piccolo problema. Da qualche mese cerco pianoforti online e in negozio. L'ho ristretto a 2 pianoforti che mi piacciono, ma non riesco a ottenere alcuna informazione su di essi. Non voglio ricredermi finché non avrò qualche informazione.

1) Il modello CGE della C. Giese Piano Company (KG-1000). Mi piace l'aspetto di questo pianoforte ma non riesco a trovare alcuna informazione su di esso. Ho controllato il forum e hanno detto che c'erano "non molte" informazioni su questo pianoforte. Mi è stato detto che è davvero un bel pianoforte, ma se non è disponibile nell'area di Dallas (a circa 3 ore di macchina), probabilmente non lo capirò. Non spediscono neanche nel Midwest.

2) Steinway modello M.K.M. 609. Ho appena letto una recensione online che diceva che era l'ultimo dei pianoforti a coda della linea Steinway. (Lo so, l'ho appena letto ma sono troppo curioso di scoprire se è vero.) Sembra che ci siano poche informazioni su questo pianoforte e ho letto che è un po' difficile da trovare. Mi sarebbe piaciuto provare questo pianoforte, ma il ragazzo da cui l'ho comprato ha detto che lo avrebbe ripreso. Penso che il ragazzo stia cercando di uscire da un brutto affare. Gradirei qualsiasi informazione su questo pianoforte. Sto pensando di scambiarlo.

Ho problemi a restringere quale di questi due pianoforti sarebbe la mia preferenza (anche se entrambi suonano alla grande, e mi piacerebbe sceglierne uno nel prossimo futuro). Suonano abbastanza diversi e sono un po' costosi.

Qualsiasi informazione sul pianoforte C. Giese sarebbe gradita. Se il M.K.M. è l'ultimo Steinway della linea, non voglio davvero spendere così tanti soldi per uno. Ma mi piace molto il C.G. pianoforte. Qualche commento?

Apprezzerei anche una recensione "da nerd del pianoforte" di questi due pianoforti. So che molte persone sarebbero interessate.

Apprezzerei anche una recensione "da nerd del pianoforte" di questi due pianoforti. So che molte persone sarebbero interessate.

Proverò ad aiutarti...

Il C.G. Il pianoforte assomiglia molto a un pianoforte Gagliardo. Il loro è un po' lo stesso suono. Entrambi i pianoforti hanno la stessa qualità costruttiva ed entrambi hanno un aspetto eccellente.

Mi piace il C.G. perché suona bello. Ha un suono ricco e pieno. È come avere un pianoforte a coda acustico o da concerto.

Il M.K.M. è l'ultimo Steinway costruito. Il più anziano dei due. Sembra un grande pianoforte a coda. Ha la stessa qualità costruttiva del C.G.

Entrambi i pianoforti hanno un'ottima reputazione e sono molto ricercati.

La differenza di prezzo è il motivo per cui mi piace il C.G. molto di più. Ha un tono migliore.

Per il M.K.M. Preferisco di più il suono Steinway e l'aspetto più di un pianoforte a coda.

La differenza di prezzo è il motivo per cui mi piace il C.G. molto di più. Ha un tono migliore.

Non sono d'accordo con il commento di cui sopra e risponderò con questo. Suono e mi occupo di questi pianoforti da oltre 30 anni e posso dirvi che non trovo alcuna differenza nel tono o nella qualità.

Ci sono un paio di variabili che hanno un effetto misurabile sul tono del pianoforte. L'area chiave che è la più importante è il keybed. Qui è dove vengono montate le corde del pianoforte. Se l'area della tastiera è troppo grande, ci sarà una risonanza che distorce le note. La maggior parte dei produttori imposta la tastiera del pianoforte in modo che la distanza dalla parte anteriore della tastiera alla corda sia inferiore alla distanza dalla parte posteriore della tastiera alla corda. Una distanza maggiore tra la parte anteriore e quella posteriore della tastiera causerà una maggiore distorsione. La maggior parte dei produttori imposta la distanza tra la parte posteriore e anteriore della tastiera a 3/8 di pollice.

La seconda variabile è il martello e il meccanismo di ritorno del martello. Qui è dove i martelli colpiscono le corde. La qualità dei martelletti, che include il meccanismo di ritorno, può influenzare il modo in cui il martelletto colpisce la corda. Tutte queste caratteristiche possono essere misurate e registrate. Nello Steinway C.G. i martelli hanno lo stesso peso dello Steinway M.K.M. Anche i martelli sono montati sulla stessa molla a martello in acciaio. Tutte le altre caratteristiche sono molto simili.

Allora, perché uno Steinway suona meglio dell'altro? Diamo un'occhiata ad alcune delle differenze.

Tastiera:

Se ascolti il ​​"sol" sopra la linea, noterai che è acuto. Per quanto riguarda la qualità del suono, c'è molto da fare. Uno Steinway ti darà un bel suono tranquillo per le note nel mezzo. Le note degli acuti suoneranno chiaramente, ma saranno un po' acute. Il basso è piatto. Se ascolti la "E" sopra la linea, noterai che le note di testa suonano con una leggera nitidezza. Le note centrali suonano molto forti e in modo uniforme. Il basso ha una certa profondità. Questa è la differenza tra uno Steinway e un Broadwood. Un Broadwood ti darà un fondoschiena molto più pesante.

Martello e ritorno del martello:

Ancora una volta, qui possiamo vedere una differenza. I martelli hanno lo stesso identico peso. Entrambi sono montati sulla stessa molla a percussione. L'unica differenza è che una molla a martello Broadwood è un po' più corta di una Steinway. La lunghezza ridotta significa che il martello può muoversi più velocemente. Di conseguenza, quando il martello del basso colpisce la corda, la parte posteriore della molla del martello colpisce prima la corda, prima che la parte anteriore lo faccia. Questo fa sì che il suono abbia più tonfo. Di conseguenza, un Broadwood avrà un suono più pesante.

Montaggio:

Qui possiamo vedere dove sta la differenza. Il Broadwood è più pesante dello Steinway, che ha martelli più leggeri. I martelli Broadwood più pesanti affonderanno un po' di più nella corda e daranno un suono più pieno. Di conseguenza, un Broadwood suonerà più come un pianoforte a coda da concerto. Questo può essere un bene, ma anche un male.

Il miglior pianoforte è quello che ti suona meglio. Lo Steinway G suona alla grande, ma il Broadwood E probabilmente non starebbe molto bene con te. Se il suono del tuo pianoforte è la tua preferenza, assicurati di prendere in considerazione il peso.

Il peso:

Come puoi vedere, il Broadwood pesa circa 20 libbre. Lo Steinway pesa circa 30 libbre.

Corpo martellato:

I martelli Broadwood sono fusi in un unico blocco di ferro. Il blocco martello si trova in una fessura sulla custodia del pianoforte. Il blocco martello è ciò di cui è fatta la tavola armonica. Per realizzare un blocco martello, hai bisogno di ferro o acciaio. Per fare l'acciaio ci vuole la cocaina. Ancora una volta, il carbone viene utilizzato per creare il ferro.

Steinway ha un sistema per garantire che il peso del martello sia sempre costante. Steinway ha una pressa per i martelli. I martelli sono realizzati da una macchina. I martelli sono misurati per peso, quindi i martelli vengono tagliati ogni volta dallo stesso blocco di ferro. I risultati sono coerenti hamm


Guarda il video: Il gatto e la volpe Edoardo Bennato Arr. piano synthesia (Potrebbe 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos